Psicologia: Quali benefici derivano da un bacio?

Un bacio può essere: casto, sostenuto, fiammeggiante o appassionato. Baciare non è solo un segno di affetto, desiderio o tenerezza. Avrebbe anche numerose virtù per la nostra salute, il nostro benessere e la nostra vita di coppia. Diversi studi, hanno dimostrato che baciare fa bene alla salute.
I benefici del baciare sul benessere e la salute vanno dalla protezione dalle infezioni alla riduzione dello stress alla creazione della nostra felicità. Baciare stimola la libido e a cementare il rapporto di coppia. Senza contare della ginnastica facciale del volto…Durante un bacio, lavorano dodici muscoli delle labbra e dieci muscoli della lingua. Altro che crema antirughe!

E’ un naturale antistress: non c’è niente come baciare per liberarsi della pressione. Il bacio
rilascia endorfine e serotonine, due sostanze che favoriscono il benessere e il rilassamento psicofisico.
Baciare attenua il dolore, si perché il bacio favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni, che alleviano molti tipi di dolore come mal di testa e i dolori mestruali…
Inoltre un bacio è in grado di rafforzare le nostre immunità: quando baciamo condividiamo i nostri germi! Questo costringe il corpo a produrre anticorpi per difendersi, rafforzando così il sistema immunitario.

Sapevate che i baci aiutano a combatte la placca batterica? Baciare porta ad un aumento della produzione di saliva. Tuttavia, quest’ultimo è importante perché limita la proliferazione batterica e aiuta a rimineralizzare i denti.

Per di più baciare aiuta ad abbassare la pressione sanguigna: durante un bacio, il corpo produce ossitocina, un ormone che aiuta ad abbassare la pressione sanguigna e a rallentare la frequenza cardiaca. Per consulti psicologici ed approfondimenti vi consigliamo lo studio Psicologo Pescara di Davide Farrace.
E questi sono i tanti benefici di un bacio.

Potrebbero interessarti anche...