Identikit di un insetto infestante: la temibile zanzara tigre

La zanzara tigre è un insetto che si sviluppa durante la stagione calda. In alcune zone particolarmente infestante è impossibile stare all’aperto senza esser presi di mira da questi insetti che pungono per succhiare il sangue. Per saperne di più su questo insetto, scoprire anche da che cosa è attratta e come liberarsene in modo efficacie e definitivo, basta leggere questo breve approfondimento che ne fa un identikit completo.

Le differenze con le comuni zanzare

La zanzara tigre ha delle differenze con le comuni zanzare. Prende questo nome per via delle strisce bianche che ha sul corpo e sulle zampe. Inoltre, il nome deriva anche dal suo luogo di provenienza, cioè l’Asia. Rispetto alle zanzare più comuni, pungono durante le ore del giorno e, quelle più grandi, anche attraverso i vestiti più leggeri.

Che cosa attira le zanzare

Non è ancora chiaro che cosa attiri le zanzare verso una persona piuttosto che l’altra. I fattori sono molti, iniziando dal respiro. Durante la fase di espirazione il corpo rilascia anidride carbonica che sembra attirarle gli insetti. Inoltre, anche il Calore è un fattore da prendere in considerazione. Le zanzare sono inseti ciechi che vanno vero i corpi seguono la radiazione infrarossa dovuta al calore che mettono. Pare anche che il sudore abbia una componente. Sono naturalmente attirate anche dall’acqua dove depongono le uova.

Come prevenirle

Ci sono tantissimi metodi di disinfestazione Roma che possono esser messi in atto contro le zanzare tigre. Per iniziare, si possono prendere in considerazione le zanzariere che oltre agli insetti, bloccano però anche il flusso di aria fresca dall’esterno. Molti usano spray e creme che però hanno una protezione limitata, soprattutto per via del sudore.

Una soluzione per limitare la proliferazione incontrollata della zanzare tigre è attivare tempestivamente operazioni di disinfestazione Roma. È necessario controllare periodicamente i ristagni di acqua e svuotarli perché altrimenti le zanzare ci depositano le uova. Per esempio attenzione massima ai sottovasi delle piante sul balcone ma anche fontanelle e tombini.

Potrebbero interessarti anche...