Le tecnologie migliori delle caldaie di ultima generazione

Le caldaie di ultima generazione sfruttano delle particolarmente Per ottenere un notevole risparmio dal punto di vista dei consumi e non solo. Di seguito è scoprire nel dettaglio quali sono queste tecnologie.

La pre miscelazione dei gas

Prima che il gas combustibile venga inviato al bruciatore per produrre l’acqua calda sanitaria, viene pre miscelato. Si tratta di un sistema simile a quello utilizzato da alcuni miscelatori per l’acqua. Al gas viene aggiunta una piccola quantità di semplice aria. Questo ovviamente non a conseguenze sulla produzione di calore ma semplicemente aiuta a tenere bassi i consumi di gas combustibile.

L’autoregolazione termica

Le caldaie di ultima generazione particolare sistema di autoregolazione termica che ha il compito di regolare la temperatura della quale base alla temperatura esterna. Infatti, sono dotate di una sonda che aiuta a ridurre la temperatura dell’acqua. Soprattutto nei periodi più caldi, non è necessario avere acqua particolarmente calda come capita invece in inverno. Questo significa che la caldaia abbassa la temperatura della mini periodi di caldo ottenendo un decisivo risparmio. Di solito, nei periodi estivi l’acqua calda a una temperatura di massimo 40° centigradi, più che sufficienti per avere vantaggi in termini di efficienza energetica.

La tecnologia a condensazione

Tutte le caldaie oggi hanno un sistema a condensazione per garantire massimi benefici e vantaggi. Il funzionamento è piuttosto semplice: la caldaia e riesce a trattenere le emissioni dannose prodotte durante il processo di combustione del gas prima che vengano diffuse tramite la canna fumaria. Questi fumi trasportano corse parte del calore prodotto e quindi rappresentano un grande spreco. Il sistema riesce a pensare questi fumi per recuperare parte del calore che altrimenti andrebbe sprecato. Questa particolare tecnologia davvero molto innovativa e aiuta ad ottenere molti benefici come per esempio la riduzione dei consumi della caldaia che si traduce in un risparmio sulla bolletta che viene recapitata a fine periodo. Si parla addirittura di un 20%  in meno rispetto a prima.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.caldaiebaxi.it

Potrebbero interessarti anche...